1. Governance Locale

Attivazione congiunta di dinamiche di governance locale che coinvolgano altri soggetti istituzionali e sociali del territorio urbano

Pavia-aula 400L’obbiettivo è fondare, su uno stretto partenariato città-università, l’innesco di dialoghi territoriali di perimetro urbano, che coinvolgano altre istituzioni pubbliche e private.

Strumento per realizzare questo obbiettivo sarà il lancio di conferenze a cadenza regolare che mettano a tema questioni di interesse strategico per la città e per le università. 

BEST PRACTICES

L’Università degli studi di Perugia ha attuato una convenzione con la USL Umbria 1 (l’azienda di unità sanitaria locale) per offrire ai suoi studenti fuori sede la possibilità di fruire dell’assistenza sanitaria di base senza rinunciare al medico di famiglia nel comune di residenza.

Grazie a questa iniziativa i fuori sede potranno fruire gratuitamente (il costo è sostenuto dall’Università) di visite ambulatoriali e domiciliari, e di relative prescrizioni di farmaci e di prestazioni specialistiche nell’ambito del Sistema Sanitario Nazionale.

Si tratta di un servizio assolutamente innovativo in Italia, che vuole favorire il successo degli studi dei giovani fuorisede e la loro migliore integrazione nella comunità locale oltre che a gestire in modo corretto la domanda di assistenza sanitaria, evitando accessi impropri a servizi di emergenza o di pronto soccorso.